Per i runner il cibo è qualcosa di più di un semplice nutrimento. Secondo l’articolo pubblicato sul NYTimes, le tre regole principali da seguire sono:

  1. Calcolare il dispendio energetico per capire quante calorie ci servono prima, durante e dopo un allenamento o una gara. Questo vale soprattuto per chi per la prima volta si avvicina a questa disciplina. Nei neofiti è infatti abbastanza frequente  l’aumento dell’appetito: questo perché il corpo tende a mantenere le sue riserve e il suo peso e quindi inizia a produrre ormoni che amplificano il senso della fame.
  2. Gli americani chiamano “runger” la fame che i runner sentono nel periodo di carico. Se anche voi non riuscite a staccarvi dal tavolo, fatevi queste domande: sto introducendo la giusta quantità di proteine? Mangio a sufficienza prima della corsa? Mi nutro spesso durante la giornata?
  3. Provare e riprovare finché si trovano gli alimenti giusti per il nostro organismo.

Related Post

28 DICEMBRE 2018

Tor des Géants® : ecco le...

Tor des Géants®, 10 anni e non sentirli! Per l’atteso compleanno, i VDA Trailers...

0

7 DICEMBRE 2018

La Fidal inserisce le gare di...

La Federazione italiana di atletica leggera (Fidal)  ha aggiunto un altro tassello al...

0

8 OTTOBRE 2018

Alta Quota:...

Campioni bergamaschi di corsa in montagna protagonisti di Alta Quota – Fiera della...

0

25 SETTEMBRE 2018

#RunAcademy: la prima scuola...

Si è tenuto al Foro Italico di Roma lo scorso fine settimana il primo corso per formare...

0

3 SETTEMBRE 2018

Il lungo viaggio della...

C’è chi lo percorre per capire cosa c’è oltre la fatica, chi per vincerlo e...

0

24 AGOSTO 2018

Due settimane al Tor des...

Saranno ancora loro, Ivan Parasacco e Silvano Gadin, i conduttori ufficiali di uno degli...

0